Senza panna

Food blogging è la rubrica che Leggere è un gusto! condivide con i blogger che ogni giorno scrivono di buona cucina e che per questa puntata microintervista Daniela, foodblogger di Senza panna

domandaPANNA

Il tuo blog Daniela è rigorosamente Senza Panna… bandita per dieta o bandita per forza?

Come spiego nel mio primo post del blog ho scelto questo nome solo perché non mi piaceva l’uso esagerato che veniva fatto della panna in cucina soprattutto negli anni ’80 e ’90. Oggi per fortuna la situazione è molto cambiata anche se ancora ogni tanto me la ritrovo in qualche piatto al ristorante.

Ovviamente nei dolci la panna ci vuole, mi riferisco solo alla cucina salata.

domandaBLOG

Senza Panna parla di tutte le tue esperienze di cucina, dalle ricette fino alle feste di buon cibo. Quanta Daniela c’è in Senza Panna?

C’è tutta la Daniela. Io sono così come mi vedete nel blog. Lo considero un mio diario e quindi non ho bisogno di nascondermi o di mostrarmi diversa.

domandaATAVOLA

Il piatto che ti ha stupito. Quello che a guardarlo non ispira, ma poi… cosa ci consigli?

Sicuramente un piatto di Vissani. Ci sono andata con molte aspettative e la cena è stata ottima sotto tutti i punti di vista, ma la cosa che più mi ha stupita piacevolmente è stato un piatto in cui un ingrediente era il burro di arachidi la cui presenza non mi convinceva… invece era un’armonia di sapori.

Se invece parliamo di un piatto fatto da me direi quasi nessuno, di solito cucino cose che mi piacciono già in partenza esteticamente o comeingredienti. Forse i bigoli in salsa, che all’aspetto non sono bellissimi

con quel sughetto marroncino. Sono facilissimi, bigoli (spaghetti integrali), cipolla stufata in olio fino a ridurla in crema e poche alici sotto sale anche loro ridotte in crema (la ricetta)

domandaCOMPLETALAFRASE

Per te leggere un gusto…

Per me leggere è un gusto, non a caso ho la casa piena di libri soprattutto di cucina. Quando ho poco tempo per un romanzo prendo un libro di qualche cuoco famoso, lo sfoglio e guardo solo le figure come fanno i bambini.

Il blog Senza panna

Microintervista a cura di Davide Nonino


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.