un best seller mondiale sugli adolescenti

Uno psicologo e un medico uniscono le proprie forze per affrontare una delle tendenze più allarmanti e fraintese del nostro tempo: i coetanei cheprendono il posto dei genitori nella vita dei figli. Il dottor Neufeld ha dato a questo fenomeno il nome di “orientamento ai coetanei”, riferendosi con esso al fatto che bambini e ragazzi tendono a rivolgersi ai coetanei peravere indicazioni rispetto ai valori, al senso di ciò che è giusto osbagliato, all’identità e ai codici di comportamento. Ma questo orientarsi ai coetanei deteriora la coesione familiare, impedisce un sano sviluppo del bambino, avvelena l’atmosfera scolastica, e favorisce la crescita di una cultura giovanile aggressiva, ostile e sessualizzata. Questo libro aiuta i genitori – insieme con gli insegnanti e gli operatori sociali – a comprendere la natura inquietante del fenomeno e fornisce soluzioni per ristabilire la giusta preminenza del legame spontaneo che unisce genitori e figli. I concetti, i princìpi, e i consigli pratici in esso contenuti daranno ai genitori il potere e la forza di essere per i propri figli ciò che la natura ha inteso: la fonte vera di contatto, sicurezza e calore.
Ha il potere di cambiare, se non addirittura salvare, le vite dei nostri figli. “National Post” Una sonora sveglia per tutti i genitori… questo libro offre qualcosa di cui molti altri sono sprovvisti, quella merce rara che si chiama buon senso.“Winnipeg Free Press” Per chi è interessato a comprendere questo fenomeno ancora in buona parte sommerso nelle sue dimensioni e nei suoi effetti, e vuole misurarne i danni collaterali devastanti, il saggio di Gordon Neufeld e Gabor Matè rappresenta una rivelazione straordinaria… dalla Prefazione di Marida Lombardo Pijola

per leggere alcune pagine vai a questo indirizzo qui


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.