Regalo per un Natale Goloso!

Tempo di tavole imbandite e banchetti in famiglia: stupisci i tuoi ospiti con un menù davvero speciale ispirato ad un classico della letteratura o ad un bel film!

Con una spesa minima di 10 euro, scegliendo tra tutte le collane de Il Leone Verde Edizioni, comprese quelle pensate per i genitori (Il Bambino Naturale) e per i bambini (Il Leone Verde PiccoliIl Giardino dei Cedri), avrete in regalo un titolo a vostra scelta, fra quelli disponibili sul catalogo online, della collana Leggere è un gusto.

Approfittare della promozione è semplicissimo: dopo aver effettuato il vostro ordine sul nostro e-commerce, basterà specificare nelle note dell’acquisto il titolo che preferite.

La promozione sarà valida DAL 13 DICEMBRE 2017 fino alle ORE 23.59 del 18 DICEMBRE 2017.

Vi consigliamo alcuni dei nostri titoli migliori:

Canzoni da mangiare: un piccolo dizionario gastropop da mettere sotto i denti. Prendete una manciata di canzoni, tiratene fuori gli ingredienti e trasferitevi ai fornelli per alcune verifiche. Dunque, buon ascolto, ma soprattutto buon appetito!

A tavola con Scarlett O’Hara: questo ricettario vi farà ripercorrere le vicende dell’affascinante Rossella O’Hara, prima nello scenario fastoso delle feste nelle ricche magioni delle piantagioni della Georgia, poi in un paese prostrato dalla Guerra di Secessione. Un viaggio nella tradizione gastronomica del vecchio Sud degli Stati Uniti, in cui confluiscono apporti indiani, creoli, europei, africani.

L’amore, la morte e il basilico: leggere Jean Claude Izzo vuol dire entrare in un rapporto strettissimo con la città di Marsiglia, con certe strade, vicoli, con un’umanità disperata e pulsante, che non possiamo fare a meno di amare. Vuol dire anche farsi assorbire dagli odori: quello del basilico, delle spezie che si trovano nei mercati rionali, ma anche l’odore del sangue dei suoi misteri da risolvere. Un ricettario che celebra la meticolosa attenzione di Izzo nei confronti della cucina, che fa della lettura dei suoi romanzi un’esperienza sensuale ed evocativa.

Manhattan a tavola: a cena con Annie in un diner di Manhattan oppure a pranzo da Hannah e le sue sorelle il Giorno del Ringraziamento, e ancora in un bistrot di Parigi, al Gritti di Venezia o in un pub londinese. Benvenuti nello sfavillante e nevrotico mondo del bravissimo Woody Allen: da Ciao Pussycat a Vicky Cristina Barcelona il percorso é lungo, ricco di soprese e di riferimenti culinari inaspettati.

La cucina del Piccolo Principe: ma che cosa mangia un Piccolo Principe? Poco. “Lui non ha mai né fame né sete, gli basta un po’ di sole…”. Proprio dalla fiaba moderna più amata scaturisce una nuova riflessione sul significato del cibo. Anche il nutrimento, in questo piccolo mondo fatato e filosofico, assume altri significati, sapori diversi e inaspettati.

Ora non ci resta che augurarvi buona lettura… e occhio alla linea!

P.S. Non dimenticate di scrivere nelle note di acquisto il titolo del libro da voi scelto come omaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.