Cinegustologia

Ovvero come descrivere i vini e i cibi con le sequenze della settima arte
Tematiche: .

La Cinegustologia è un nuovo approccio che, estrapolando profumi, sapori sensazioni tattili dalla filmografia di vari registi, proprio come se le loro opere fossero cose da bere o da mangiare, permette di descrivere i vini e i cibi al di là dei linguaggi e dei rituali un po' stanchi di sommelier e gourmet, cioè in maniera più libera e popolare, visto che il cinema è patrimonio di tutti. Marco Lombardi insegna la Cinegustologia al Master del Gambero rosso di Roma e all'Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo


Recensione di Il Corriere Vinicolo (Aprile 2010)

Recensione di Il Mattino Napoli (Marzo 2010)

Recensione di LaRepubblica Napoli (Marzo 2010)

Recensione di IlMessaggero Roma (Marzo 2010)

Recensione di Gambero Rosso (Febbraio 2010)

Recensione di IlManifesto - Alias (Febbraio 2010)

Recensione di IlGiorno Milano (Febbraio 2010)

Non ci sono recensioni, sii il primo a lasciare un opinione!