Il vento

5.00 su 5

15,00 € 12,00 €



ACQUISTA IN POCHI SECONDI, LIBRI CONSEGNATI
A CASA TUA IN MENO DI 48 ORE

«Una mattina d'inverno si alzò il vento.
Si alzò di cattivo umore.
Salì allora sulla collina, trattenne il fiato
più che poté e piombò urlando come un pazzo sulla città.
La città e i suoi abitanti non sanno proprio cosa fare...
Ma un modo per calmare il vento c'è.
Avete qualche idea?»

Il vento è un libro illustrato da Simone Rea e pensato da Alessandro Riccioni per i più piccini: una simpatica lettura adatta ai bambini a partire dai 4 anni.

Una storia bizzarra e ventosa, che scompiglia persone e pensieri e forse tutto può ritornare come prima... o quasi!

Recensione Milkbook (Maggio 2017) - oppure scarica la versione in PDF

Recensione di Crescere leggendo (Marzo 2017) oppure scarica la versione in PDF

Recensione di Liber n. 113 (Gennaio 2017)

Recensione di Leggere:Tutti (Dicembre 2016)

Recensione di ZeBuk (Novembre 2016) oppure scarica la versione in PDF

Recensione di Rivista Andersen (Novembre 2016)

Recensione di Lettura Candita (Novembre 2016) oppure scarica la versione in PDF

Recensione di Mamma raccontami una storia (Novembre 2016) oppure scarica la versione in PDF

Recensione di Scaffale Basso (Novembre 2016) oppure scarica la versione in PDF

Recensione di Zazie News (Ottobre 2016) oppure scarica la versione in PDF

Recensione di La Stampa Blog Andersen (Ottobre 2016) oppure scarica la versione in PDF

Recensione di TesteFiorite (Ottobre 2016) oppure scarica la versione in PDF

Ci sono 2 recensioni, scrivi anche tu la tua opinione!


  1. 5 su 5

    :

    Preso alla mia bimba mi pare prima dei 3 anni, ma ha iniziato ad apprezzarlo dopo i 3 e me lo chiede molto spesso ora che ne ha 4. In questo libro, anche se non è esplicitamente detto, il vento rappresenta metaforicamente la rabbia, che si alza, si gonfia, crea trambusto finché alla fine si placa. Le parole sono abbastanza ricercate (forse per questo non aveva interessato la mia bimba prima di una certa età) e si intrecciano fra loro creando una bella musicalità, in una storia che trovo molto poetica, non scontata, e che personalmente mi piace moltissimo per la metafora proposta. Proprio per questo credo piaccia alla mia piccola che, essendo permalosetta, a volte non vuole ammettere di essere "scossa" e quando ci fermiamo per calmarci preferisce proprio questo libro non diretto ad altri che parlano esplicitamente di rabbia. Oltre a questi momenti particolari, spesso lo sceglie anche come libro per la buonanotte.

    Il vento
  2. 5 su 5

    :

    Acquistato per un regalo, l’ho letto, come mia abitudine, prima di incartarlo. Originale il modo in cui forma e contenuto si completano a vicenda. Il vento soffia sulle teste dei personaggi e allo stesso tempo sulle parole, che “volano” proprio come i cappelli della storia. Per i bambini, certo, ma anche per gli adulti

    Il vento