Malattie, vaccini e la storia dimenticata ( Dissolving Illusions)

4.80 su 5

25,00 € 20,00 €

14,99 €

Epidemie, contagi, infezioni. Cos'è cambiato davvero negli ultimi due secoli in Occidente



ACQUISTA IN POCHI SECONDI, LIBRI CONSEGNATI
A CASA TUA IN MENO DI 48 ORE
Tematiche: .

Fino a qualche tempo fa le infezioni mortali erano molto temute in Occidente.
Da allora, diversi Paesi hanno attraversato un’enorme trasformazione diventando più sicuri e più sani. Molte cose infatti sono mutate complessivamente nella vita sociale: dalla nuova sensibilità per l’ambiente alla legislazione sulla sicurezza sul lavoro, dalla maggiore consapevolezza dell’igiene a una migliore conoscenza dei bisogni alimentari.
Le malattie infettive erano già in diminuzione a partire dalla metà del XIX secolo, e all’inizio del XX avevano raggiunto livelli significativamente più bassi.
Questa trasformazione è una storia che parla di fame, di povertà, di sporcizia, di terapie dimenticate, di idee eugenetiche, di libertà personali contro il potere dello Stato, di proteste e detenzioni per il rifiuto dei vaccini e di molto altro ancora. Oggi ci viene insegnato da più parti che gli interventi medici sotto forma di vaccinazione sono la maggiore scoperta della medicina perché hanno aumentato la nostra aspettativa di vita e prevenuto le morti di massa.
Ma questo corrisponde davvero alla verità?

Suzanne Humphries e Roman Bystrianyk hanno investigato direttamente le fonti, ricercando e analizzando una miriade di documenti storici da metà Settecento ai giorni nostri. Libri e riviste mediche, eventi storici, rapporti scientifici, relazioni parlamentari, studi statistici e molta altra documentazione medica da tempo dimenticata.
Il compendio di questa vastissima mole di informazioni è raccolto in questo libro: più di 50 grafici, decine di diagrammi e altre immagini storiche, insieme a un’abbondanza di citazioni e testimonianze, che illuminano le vere cause delle malattie e il nesso essenziale tra le condizioni di vita, l’alimentazione e la salute.
Molti miti cadono, molte credenze si dissolvono, molte presunte certezze – divenute veri e propri dogmi quasi religiosi – evaporano.
Un libro prezioso per chiunque, dalle famiglie ai professionisti della salute, anche e soprattutto in questi tempi moderni che vedono così spesso l’ideologia prevaricare dispoticamente sulla realtà.

Suzanne Humphries è medico, con specializzazione in Medicina Interna e Nefrologia.

Roman Bystrianyk è ingegnere, con specializzazione in Informatica.
Studia la storia delle malattie e dei vaccini dal 1996.

Leggi l'articolo di Michele Nardella su www.ilmioblogolistico.it

Ci sono 10 recensioni, scrivi anche tu la tua opinione!


  1. 5 su 5

    :

    Le mie prime ricerche sui vaccini, risalgono alla fine degli anni '80. Madre di quattro figli, cominciavo a dubitare di tutto ciò che mi dicevano i medici, E ho cominciato ad indagare da sola. Con molta difficoltà, in qualche anno sono riuscita ad avere una mia opinione: l'assoluta inutilità e dannosità dei vaccini. Trent'anni dopo, genitori sempre più informati ed attenti, cercano informazioni al di fuori del mainstream, "Malattie vaccini e la storia dmenticata," può dar loro le più esaustive risposte. Questo libro è straordinario, condensa in un unico testo, tutto ciò di cui sono venuta a conoscenza in molti anni, da autori vari, e anche di più! Farò tutto il possibile, per pubblicizzarlo. Ogni genitore dovrebbe leggerlo, ogni medico studiarlo, dovrebbe venirne a conoscenza ogni appartenente a qualsiasi gerarchia sanitaria.

    Malattie, vaccini e la storia dimenticata ( Dissolving Illusions)
  2. 4 su 5

    :

    Che dire, sono in attesa di leggere anche solo i primi estratti di questo libro. Grazie ancora al Bambino Naturale per avermi dato l'opportunità di leggere uno scritto della Dott.ssa Humphries

    Malattie, vaccini e la storia dimenticata ( Dissolving Illusions)
  3. 5 su 5

    :

    Illuminante! Ho imparato moltissimo sulla storia dei vaccini. Ci hanno sempre fatto credere che i vaccini hanno contribuito a debellare molte malattie, ma è una convinzione che va messa in discussione. Leggete questo libro per migliorare la vita e la salute delle generazioni future.

    Malattie, vaccini e la storia dimenticata ( Dissolving Illusions)
  4. 5 su 5

    :

    Un libro accurato, ricco di fonti attendibili, per i genitori che vogliono approfondire il tema dei vaccini. Da infermiera, ho molto apprezzato il rigoroso approccio storico-scientifico della Dott.ssa Humphries. Questo libro è davvero per tutti: anche chi è a favore dei vaccini dovrebbe leggerlo con una mentalità aperta e lasciare che la storia parli da sé. La mia speranza è che questo libro contribuisca a cambiare sia la cultura del nostro Paese sia quella mondiale, per tutelare la salute dei nostri bambini.

    Malattie, vaccini e la storia dimenticata ( Dissolving Illusions)
  5. 5 su 5

    :

    DA LEGGERE! Chiunque debba prendere in considerazione la possibilità di vaccinare sè stesso o i propri figli dovrebbe PRIMA leggere questo libro, e dovrebbe leggerlo anche il personale medico. Il volume offre un’analisi dettagliata dei difetti della letteratura scientifica finora pubblicata sul tema dei vaccini e dei rischi ad esso connessi. Mi raccomando, prima di iniettare qualsiasi vaccino nel corpo dei vostri figli siate sicuri di essere informati al 100% sulla questione.

    Malattie, vaccini e la storia dimenticata ( Dissolving Illusions)
  6. 5 su 5

    :

    Documentazione dettagliata e scrupolosa. Dibattito approfondito. Consiglio vivamente questo libro a chiunque voglia seriamente informarsi sul tema dei vaccini.

    Malattie, vaccini e la storia dimenticata ( Dissolving Illusions)
  7. 5 su 5

    :

    Da leggere assolutamente se avete dei figli! Lettura caldamente consigliata anche ai dottori. Ho apprezzato il fatto che tutte le informazioni siano supportate da grafici, dati statistici e note a piè di pagina. La Dott.sa Humphries è un mito per aver scovato tutte queste informazioni!

    Malattie, vaccini e la storia dimenticata ( Dissolving Illusions)
  8. 5 su 5

    :

    Ho appena finito di leggere questo libro e l’ho trovato estremanente interessante. È ricco di informazioni e dati che di sicuro rispondono a molti dubbi su storia, sicurezza ed efficacia dei vaccini. Credo che questo libro sia un ottimo strumento per aiutare chiunque a compiere una scelta consapevole riguardo al tema delle vaccinazioni, sia per sé che per i propri figli. Non importa se alla fine deciderete di vaccinarvi o no, basta che prima vi informiate il più possibile sul tema!

    Malattie, vaccini e la storia dimenticata ( Dissolving Illusions)
  9. 5 su 5

    :

    Wow, questo libro fa davvero crollare ogni illusione. È stato molto interessante venire a conoscenza della storia delle diverse malattie e dei loro vaccini. I grafici del libro spiegano perfettamente che i vaccini non sono la causa del calo delle malattie e della mortalità ad esse correlata. Ringrazio la Dott.sa Humphries per questa interessante ricerca, presentata in maniera semplice e facile da capire.

    Malattie, vaccini e la storia dimenticata ( Dissolving Illusions)
  10. 4 su 5

    :

    Letta la versione originale in lingua inglese (Dissolving Illusion). La versione in lingua italiana, attesissima, contribuisce a farne un testo storico nella lotta alla medicalizzazione e ospedalizzazione forzate in cui gli autori smontano pezzo per pezzo l'illusione della protezione dalle malattie da parte dei vaccini. Viene raccontato come realmente la polio è stata eradicata e del come le teorie vacciniste siano state "dissolte" grazie alla ricerca scientifica seria e non corrotta. Dopo averlo letto, avrete davanti una prospettiva inedita che vi permetterà di capire molte cose sulle vaccinazioni assassine e procuratrici di denaro fresco, di nuove malattie e di potere corrotto.

    Malattie, vaccini e la storia dimenticata ( Dissolving Illusions)

Dicci la tua opinione!